418...

Ieri mattina, alle 11.30 presso la segreteria didattica di Carinola, si è svolto l’incontro tra Sindaco, Preside, Vicepreside Rappresentanti dei Genitori.

 

4 genitori presenti, + 418 firmatari della petizione proponente l’accorpamento della scuola media nell’edificio scuola elementare, o il doppio turno in alternativa.

 

Incontro cordiale, ma chiaro senza infingimenti, con grande disponibilità e cordialità del Sindaco e le istituzioni scolastiche, impegnati insieme per trovare un accordo con i rappresentanti dei genitori. Ma che cosa sì è ottenuto? In sintesi, come da allegato verbale possiamo così riassumere: in attesa delle strutture del nuovo polo scolastico per adesso resta tutto così com’è. 

 

La scuola elementare resta a Casale. Per quanto riguarda i lavori già finanziati per l’edificio scolastico della scuola elementare, i bambini, (quando cominceranno i lavori), se servirà saranno trasferiti presso la struttura delle scuole medie di Casale, (anche se c’è la speranza che i lavori svolti durante le vacanze estive siano terminati per l’inizio dell’anno scolastico), di conseguenza i ragazzi delle medie TEMPORANEAMENTE saranno trasferiti presso la struttura dell’ex Tribunale di Carinola. Completati i lavori presso l’Edificio scolastico di Casale, saranno richieste tutte le autorizzazioni, amministrative, didattiche, ecc, per far convivere nello stesso plesso i due cicli d’istruzione, elementari e medie a Casale di Carinola.

 

Due importanti risultati :

 

- è tramontata l’ipotesi del trasferimento immediato e definitivo presso la struttura dell’ex-scuola elementare di Carinola;

 

- è stata finalmente considerata e accolta di verificare la proposta di accorpamento nell’Edificio scolastico di Casale delle medie e delle elementari.

 

Finora infatti le autorità didattiche e il Sindaco si erano espresse non favorevolmente, ieri hanno entrambi (Sindaco e Preside) dato il loro assenso per la permanenza a Casale delle medie presso l’edificio scolastico, subordinando all’esito favorevole degli altri pareri necessari……..ma un passo alla volta….

 

 20 Febbraio 2014  By uno dei 418

 



Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    an.mo (martedì, 25 febbraio 2014 17:41)

    eran trecento, erano giovani e forti e sono morti

  • #2

    sono 418 (mercoledì, 26 febbraio 2014 09:55)

    per fortuna che ore sono 418 non 300, con 118 persone in più una guerra si può vincere...

Gli autori degli articoli e i responsabili del sito casaledicarinola.info dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti dai lettori.

La redazione e gli autori partecipano e intervengono nella discussione, in linea con la filosofia di trasparenza e apertura del sito casaledicarinola.info.
  L'amministratore del sito si impegna a moderare nei limiti del regolamento.